Il “mondo” ASU in piazza, ma dalla Regione… (VIDEO)

2943

Ultimo di tre giorni di mobilitazione, un corteo folto degli ASU del Comune di Alcamo per sollecitare la Regione, ma…

ALCAMO. Al centro della prima fila del corteo degli ASU di Alcamo, che è partito dal Corso VI Aprile, zona Madonna delle Grazie, un rappresentante regionale degli ASU, del sindacato ALE UGL, Vito Sardo, che ha “accompagnato” il corteo, attraversando il Corso, in Piazza Ciullo e si è posizionato davanti Palazzo di Città.

Dal Palazzo è sceso prima il Presidente del Consiglio Comunale, Baldo Mancuso, e poi l’Assessore al Personale Fabio Butera, che già aveva colloquiato con gli scioperanti prima dell’inizio del corteo. La grande assente sembrerebbe la “voce” delle istituzioni regionali, che hanno un ruolo fondamentale per la possibile risoluzione della problematica. Di futuro nero e di Regione silente ha parlato l’esponente ASU, Vito Sardo, che abbiamo intervistato a fine corteo. I dettagli nell’intervista:

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEsposito arriva a Roma
Articolo successivoPiano Urbano della Mobilità sostenibile di Trapani ed Erice
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.