Piano Urbano della Mobilità sostenibile di Trapani ed Erice

557
Si è tenuto questa mattina nei locali dell’ex sala consiliare di Palazzo d’Alì il primo incontro di concertazione per la redazione del Piano Urbano della Mobilità sostenibile di Trapani ed Erice.
Si tratta di un Piano Strategico che orienta la mobilità di persone e merci nell’area urbana in senso sostenibile, sviluppando una visione di sistema della mobilità che si coordina con i piani settoriali ed urbanistici a scala comunale e sovraordinata.
Il PUMS rappresenta, inoltre, un elemento fondamentale per l’accesso ai fondi europei per il finanziamento di infrastrutture ed azioni per la mobilità.
L’attività di concertazione, che continuerà per tutto i periodo di redazione del PUMS, ha realizzato oggi un momento di confronto aperto tra i tecnici incaricati della stesura del Piano e gli stakeholders territoriali sia istituzionali che rappresentativi del tessuto socio economico.
Erano presenti, infatti, S.E. il Prefetto Dot. Darco Pellos, il Sindaco Giacomo Tranchida e l’Assessore Andreana Patti del Comune di Trapani, l’Assessore Gianni Mauro del Comune di Erice, rappresentanti della Questura di Trapani, della Polizia Stradale di Trapani, dei Comandi delle polizie municipali di Trapani e Erice, della Rete Ferroviaria Italiana, del Genio Civile di Trapani, degli Istituti scolastici, delle società pubbliche di trasporto di Trapani ed Erice, degli Ordini professionali e dell’associazionismo.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl “mondo” ASU in piazza, ma dalla Regione… (VIDEO)
Articolo successivoContrasto alla pesca delle oloturie