È Vito Lombardo il nuovo assessore della Giunta Surdi

4281

C’è l’ufficialità, il nuovo assessore della giunta Surdi sarà il consigliere comunale 5 Stelle Vito Lombardo.

Lombardo sostituirà Roberto Russo dimessosi pochi giorni fa e sarà il secondo ad essere assessore e consigliere comunale contemporaneamente,  l’altro è Ferro. In riferimento alle deleghe molto probabilmente sarà realizzata una rimodulazione nei prossimi giorni.

Vito Lombardo ha un trascorso politico di militante nelle fila della sinistra. La sua prima esperienza come candidato al consiglio comunale è con i Verdi, ma non riesce ad essere eletto, invece in seconda battuta diventa consigliere comunale del Movimento Alcamo Bene Comune, ma alle ultime elezioni comunali si mette in lista per diventare consigliere comunale del Movimento 5 stelle e ci riesce   infatti come dicevamo è attualmente consigliere comunale e presidente della seconda commissione.

L’annuncio del Sindaco: “Ringrazio ancora Roberto Russo per il lavoro fatto in questi primi due anni.
Entrerà in giunta il consigliere Vito Lombardo, attuale presidente della seconda commissione consiliare. Procederò alla nomina la settimana prossima”.

Le prime dichiarazioni del neo assessore: “Innanzitutto ringrazio Roberto Russo, un professionista esemplare e persona di straordinario valore che ha dedicato 2 anni della sua vita al servizio degli alcamesi. Il sindaco, Domenico Surdi, ha chiesto la mia disponibilità ed io con senso di responsabilità verso i miei concittadini ho accettato. Darò il massimo, con la consapevolezza di mettermi al servizio di tutta la nostra comunità affinchè Alcamo diventi un paese in cui i nostri figli e nipoti possano scegliere di poter rimanere”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Forza delle Donne
Articolo successivoPasseggiata per la città, con candidati e simpatizzanti. Tranchida: “Un modo simpatico per capire insieme su cosa dovremo lavorare”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.