Alcamo Marina? Giovane imprenditore alcamese propone un dibattito pubblico ai candidati sindaci

Pubblicato: venerdì, 10 giugno 2016
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
6

alcamo marina foto ALCAMO. A distanza di pochi giorni dal ballottaggio che individuerà il futuro sindaco di Alcamo, un giovane imprenditore alcamese, Nicolò Rubino, propone un dibattito pubblico tra i due sfidanti alla carica di sindaco, Sebastiano Dara e Domenico Surdi, incentrato esclusivamente su idee e proposte di sviluppo riguardanti Alcamo Marina. Qualora i due sfidanti dovessero partecipare all’incontro dovranno incontrarsi direttamente ad Alcamo Marina sul luogo-oggetto della discussione.

 

alcamo marinaCarissimi Concittadini,

Facendo seguito al recente risultato elettorale, ho il piacere di condividere un pensiero con voi.

Da giovane alcamese, piccolo ed ambizioso imprenditore, appassionato della “buona” politica, inseguitore della filosofia del fare e non del dire, legato alle correttezza e al buon senso civico, mi sento molto soddisfatto di questa prima fase di cambiamento che tende a far surfare ad Alcamo su nuova onda di voltura pagina.. Una pagina nuova con progetti nuovi coadiuvati da giovani creativi, da competenti   professionisti nonché da nuove figure e protagonisti per una politica sana all’insegna della legalità e del saper fare.

alcamo marina seraConfido sulle competenze e sulla serietà dei due candidati e delle loro squadre, che il prossimo 19 giugno saliranno sul podio al fine di amministrare la nostra meravigliosa e ricca cittadina. Al riguardo spero e mi auguro una buona, serena e costruttiva relazione tra i due movimenti tale da poter allargare le opportunità amministrative per risultati produttivi che superino ogni aspettativa.

Per quanto mi riguarda, da più di 15 anni investo tempo, denaro e passione alla mia impresa che, in quel tempo con orgoglio e determinazione fondai in un territorio che amo e ancor oggi reputo pieno di risorse, ossia Alcamo Marina.

Pieno di risorse ma nello stesso tempo privo di qualsiasi forma di attività che lo possa indirizzare verso una strada di sviluppo nonché di adeguatezza territoriale. Nonostante tutto, Alcamo Marina è stata sempre motivo di discussione e punti di programmi elettorali mai finalizzati o addirittura avviati. Ma perche?

E’ proprio sul tema di Alcamo Marina, tanto meno le vie per un piano di sviluppo turistico, che mi piacerebbe affrontare e discutere con i candidati a sindaco Surdi e Dara, ritenendomi ovviamente disponibile a trasmettere la mia testimonianza di impresa che in 15 anni gode di successi e insuccessi.

Con la presente avrei il piacere di organizzare un incontro, direttamente presso lo stabilimento balneare di mia proprietà “LidoBluWater” sito sul lungomare Battigia, per un confronto costruttivo volto a conoscere le linee guida che i candidati intendono avviare e seguire, oltre a discutere su potenzialità e criticità che bloccano l’ automatismo di sviluppo di Alcamo marina e del turismo in generale.

Spero in un prossimo confronto aperto a tutti i cittadini, che possa essere di aiuto per la ricostruzione di un Alcamo migliore nonché di un Alcamo marina oggi ferma e non gestita.

Tanto volevo

Nicolò Rubino

Letto 10403 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>