Ritorna a scaricare lo scarico di Cala Petrolo: “Una situazione spiacevole.Tra oggi e domani sarà ripulito”

7545

scarico petrolo 2CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Ha ricominciato a scaricare sulla spiaggia di Cala Petrolo lo scarico di acqua sporca che da tempo si riversa direttamente sulla spiaggia creando problemi di natura ambientale non indifferenti.

Quello in questione è uno scarico di acqua piovana che si accumula e poi, a causa di un guasto, scarica direttamente sulla spiaggia, creando un “laghetto” di acqua stagnante e male odorante.

Da qualche giorno infatti è tornato a scaricare come lo scorso inverno. Un vero e proprio pugno nell’occhio soprattutto in piena stagione estiva.  L’ingegnere Simone Cusumano e il Sindaco Nicolò Coppola dichiarano: “Rassicuriamo innanzitutto che non si tratta di fogna, ma soltanto di acqua piovana che si deposita e, a causa di un guasto, si riversa direttamente sulla spiaggia, formando quella pozza di acqua mista sporca. Si tratta sicuramente di una situazione spiacevole soprattutto in questo periodo. Tra oggi e domani  ,– spiega l’ingegnere Simone Cusumano ad Alqamah.it – puliremo tutto e ripareremo momentaneamente lo scarico; abbiamo già un progetto e i soldi per risolvere definitivamente il problema. Inizieremo i lavori probabilmente a settembre.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli a tappeto dei Carabinieri. Due arresti per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Video
Articolo successivoAlcamo Marina? Giovane imprenditore alcamese propone un dibattito pubblico ai candidati sindaci
Emanuel Butticè
Emanuel Butticè. Castellammarese classe 1991, giornalista pubblicista. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni all’Università degli Studi di Palermo con una tesi sul rapporto tra “mafia e Chiesa”. Ama viaggiare ma resta aggrappato alla Sicilia con le unghie e con i denti perché convinto che sia più coraggioso restare.