Ignazio Corrao (M5S) chiede all’Europa misure di contrasto alla corruzione

Pubblicato: giovedì, 15 gennaio 2015
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Ignazio CorraoIl portavoce siciliano cita Giovanni Falcone "Seguite i soldi e troverete la mafia. Il fenomeno non è solo siciliano"

Nella giornata di ieri, durante la seduta plenaria a Strasburgo, l'europarlamentare Ignazio Corrao, esorta la Commissione Europea ed il Consiglio d'Europa ad attuare misure utili ed incisive nella lotta alla corruzione ed alla criminalità organizzata.

"Giovanni Falcone - ha dichiarato Corrao - giudice ed eroe della mia terra diceva sempre, seguite i soldi e troverete la mafia. La mafia è un fenomeno globalizzato, non è un'entità astratta ed isolata alla sola Sicilia, ma è un'associazione criminale che si sa localizzare prima ancora dei mercati. Il fenomeno va pertanto affrontato in maniera coesa e con decisione".

 "Essendo siciliano - continua l'europarlamentare alcamese - ricordo che da bambino mi si raccontava che la mafia fosse un fenomeno presente solo a Palermo ed a Corleone, mentre questa già operava con molto denaro in nord Italia e nel resto d'Europa, da Milano a Parigi a Berlino. Occorrono pertanto misure utili e concrete ad affrontare il fenomeno".

Letto 649 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>