Salviamo Monte Inici: delineate priorità tra associazione e comune

1160

Monte IniciCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il 13 gennaio scorso si è tenuto l’incontro del Coordinamento Salviamo Monte Inici con Sindaco di Castellammare e assessore Marchese.

Dall’incontro sono emersi dei punti importanti che riguardano l’affidamento della mappature delle zone a rischio al Catasto, benchè questo non sia stato preciso nei tempi di consegna. Al sindaco l’associazione ha, invece, chiesto di disporre servizi di controllo del territorio non appena la mappatura sarà pronta.

Coppola, da parte sua, si è impegnato per costituire un coordinamento tra i sindaci della zona per occuparsi della montagna, nonchè per avere maggiore potere contrattuale con la regione e la forestale. Le date stavolta sono state più certe e il sindaco ha dato la sua parola di inontrare sindaci ed associazioni il 6 eil 16 febbraio.

Un aspetto in divenire è il progetto Parco Monte Inici, diverso dall’idea di Riserva, che è una necessità sia per l’associazione che per il sindaco adesso; andrà vagliata la nuova legge sui parchi per garantire azioni precise e puntuali. La necessità, si evince dalle parole del coordinamento, è quella di insistere per il rispetto dei tempi

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIgnazio Corrao (M5S) chiede all’Europa misure di contrasto alla corruzione
Articolo successivoL’unitre presenta l’opera dell’architetto Francesco Coppola
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.