A Castellammare nasce la Commissione Pari Opportunità

Pubblicato: lunedì, 23 luglio 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLLAMMARE- Anche a Castellammare del golfo nasce la commissione pari opportunità come organismo permanente che si propone di favorire  l'attuazione dei principi di uguaglianza e di parità tra i cittadini. L'organismo si rivolge alla categoria delle donne e mira alla loro partecipazione  in merito alle  questioni sociali, culturali, politiche ed amministrative.  La funzione della commissione consiste nell’esame “delle problematiche riguardanti la condizione femminile nel contesto sociale e lavorativo locale, al fine di formulare proposte e pareri in ordine alle politiche da attuare, a livello comunale, per il conseguimento delle pari opportunità tra donne e uomini. La garanzia di partecipazione che viene data è la presenza di  almeno un rappresentante femminile per ogni associazione sindacale dei lavoratori, dei datori di lavoro, dei movimenti femminili, delle associazioni culturali e delle associazioni di categoria che operano a livello locale.

Inoltre, il comune offre apre le porte a tutti gli esterni a queste categorie. Gli interessati a farne parte, infatti,  possono presentare formale richiesta al sindaco entro settembre. Sono componenti di diritto il sindaco o l’assessore delegato.  Le sedute della commissione si svolgeranno in locali messi a disposizione dall’amministrazione comunale ed essa dovrà relazionare al consiglio comunale ed al sindaco sull’attività svolta.

C'è da tenere a mente, però che le pari opportunità risultano essere uno dei campi spesso sottovalutati o mal utilizzati. Le pari opportunità, non solo coinvolgono la categoria delle donne, ma di sicuro anche quella degli immigrati che risultano palesemente distanti da qualsiasi concetto di integrazione sociale in un'Italia e in una Sicilia segnata da atteggiamenti di pura xenofobia.

Letto 266 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>