Battiato alla Regione per cambiare la Sicilia

867

Proposta allettante, quella di Vittorio Sgarbi,  per la candidatura alla Presidenza della Regione Sicilia.  ”I vertici milanesi del Partito della Rivoluzione hanno individuato in Battiato un perfetto esponente di un centro di gravità permanente“. Riprendendo la stessa canzone dell’autore, Sgarbi indica Franco Battiato come la persona adatta a risollevare le sorti della Sicilia. Lo stesso afferma, infatti, ”di Franco Battiato è l’inno del Pdr. Si tratta di un brano – spiega Sgarbi – che Battiato ha recentemente composto e dedicato a mia madre Caterina Cavallini. Confido nel senso di responsabilita’ e nell’amore per la Sicilia di Franco Battiato perchè egli voglia garantire all’isola martoriata una nuova e piu’ alta amministrazione”. Non ci sono dubbi sullo spessore culturale del cantautore siciliano, ma la partecipazione di un così grande esponente della musica nazionale, e non solo, alla vita politica tanto intricata della regione, di certo pone in essere tante problematiche di non facile risoluzione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteA Castellammare nasce la Commissione Pari Opportunità
Articolo successivo1° Campus estivo di minivolley