Ferro: “L’ANAS faccia degli sforzi, per quanto possibile, per mettere in sicurezza altri svincoli”

1246

Il V/Sindaco del comune di Alcamo, Vittorio Ferro ha inviato una nota alla Direzione Generale dell’ANAS e alla Struttura Territoriale Regionale, sollecitando la messa in sicurezza dell’intersezioni di competenza.

Dichiara Ferro “l’Amministrazione ha già approvato a dicembre scorso, il progetto esecutivo dei lavori di manutenzione e messa in sicurezza dell’intersezione stradale per un importo di 140 mila euro ed ha emesso alcune ordinanze volte a regolamentare il traffico, in considerazione dei lavori di recinzione dell’area per la realizzazione della rotatoria tra l’ex SS 113 e la SP 55.

Adesso è indispensabile che anche l’ANAS faccia degli sforzi, per quanto possibile, per mettere in sicurezza altri svincoli dove spesso si verificano pericolosi sinistri con feriti”.

Il v/Sindaco specifica, altresì, nella  nota “le intersezioni stradali, di competenza dell’ANAS che necessitano di manutenzione e messa in sicurezza; infatti, negli ultimi anni, nelle intersezioni (SS n. 731 bivio S.P. n. 47; SS 732 bivio A29 Est; SS 733 bivio A29 Ovest; SS n. 113 bivio SP n. 55) si sono verificati alcuni incidenti con feriti, come risulta dal report del Comando di PM”.

Infine, sempre nella stessa nota si segnala il malfunzionamento dell’impianto di illuminazione delle due gallerie ricadenti nel territorio di Alcamo (C/da Case Rosse e C/da Fico), lungo la SS 113 direzione Partinico.