Impianti antincendio scuole e estintori parcheggio sotterraneo p.zza Bagolino. Una nota al Comando Vigili del Fuoco.

1024

Ci perviene una nota dal Consigliere Comunale Giacomo Sucameli su impianti antincendio nelle scuole comunali e sugli estintori a polvere dei quali sarebbe sprovvisto il parcheggio sotterraneo di Piazza Bagolino. La nota è stata inviata, come ci conferma Sucameli, al Comando Provinciale Vigili del Fuoco Trapani e alla Cortese attenzione del Comandante Biancamaria Cristini

Riceviamo e pubblichiamo

“Il sottoscritto CR Giacomo Sucameli in servizio presso codesto Comando,  espleta il mandato di consigliere comunale presso il Comune di Alcamo è venuto direttamente a conoscenza durante la seduta consiliare del 12 giugno 2019, a seguito interrogazione prodotta dal Consigliere Pitò, che gli impianti antincendio sono vetusti e a dire dell’assessore Vito Lombardo “l’amministrazione è in notevole ritardo nell’adeguare gli impianti antincendio delle scuole di proprietà comunali: MARIA MONTESSORI (che probabilmente è sprovvista di certificato di prevenzione), BAGOLINO, CIULLO, PIETRO MARIA ROCCA, LOMBARDO RADICE, PIRANDELLO, NAVARRA E GIOVANNI GENTILE, nonostante siano stati concessi dei finanziamenti”.

Inoltre, in data odierna (13 Giugno 2019) mi sono recato personalmente presso il parcheggio sotterraneo di piazza Bagolino in Alcamo e ho potuto constatare che è sprovvisto di estintori a polvere.

Tanto per dovere d’ufficio che la SV vorrà disporre”.

Questa nota riporta alla ribalta due problematiche più volte discusse e che rinvigorisce il dibattito politico alcamese.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncidente SP 47 Alcamo-Alcamo Marina. Traffico rallentato
Articolo successivoPrimo “Premio letterario Cielo d’Alcamo-Rosa fresca aulentissima”