Formare nuove figure professionali in grado di interloquire al meglio con il sistema bancario

1434

Finalizzato a formare nuove figure professionali in grado di interloquire al meglio con il sistema bancario, sia nell’ambito delle professioni che nel mondo delle imprese. Questo l’obiettivo del corso che si è tenuto in otto lezioni presso la sede di Sicindustria Trapani e che è giunto oggi alla conclusione con la consegna degli attestati di partecipazione. Come redigere un business plan, a quali forme di finanziamento attingere, come leggere gli indicatori di bilancio e come sviluppare le diverse forme di internazionalizzazione sono soltanto alcuni dei temi affrontati nel ciclo di lezioni organizzate grazie alla collaborazione tra Sicindustria e Unicredit.

“Al corso – dichiara Gregory Bongiorno, Presidente di Sicindustria Trapani – hanno partecipato circa trenta giovani prevalentemente provenienti dal mondo universitario e ciò grazie alla collaborazione che si è intensificata, nell’ultimo anno, tra la stessa Sicindustria e l’Università, con particolare riferimento ai corsi di laurea attivati nella nostra provincia. Il nostro territorio è, purtroppo, carente in termini di cultura finanziaria, con la conseguenza che i due mondi, quello delle imprese e quello delle banche, sono molto distanti. Con questo ciclo formativo, l’auspicio è che nuove figure professionali possano contribuire a ridurne il gap”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRimpatriato un cittadino di nazionalità egiziana
Articolo successivoTranchida: “Dobbiamo salvaguardare il Trapani Calcio, che è un patrimonio della città”