Tatuatore alcamese tra grandi artisti internazionali alla Tattoo Convention di Palermo

6009

Tatuatore, un mestiere? Anche, ma più un’Arte su pelle

Il lavoro di tatuatore è poco conosciuti dai più, ma ha delle regole precise che lo fanno diventare un “pittore dell’anima”, questo si evince dalle parole di Silvio Bonanno, tatuatore alcamese, che parteciperà alla “Tattoo Convention”, che si svolgerà 1-2-3 Giugno a Palermo. Parlare con Silvio è scoprire qualcosa che mai, da non appassionato, si può pensare del tatuatore e dei tatuaggi.

Vediamo l’intervista a Silvio Bonanno

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBonus edilizi, cosa cambia
Articolo successivoGli studenti del Liceo Musicale “Vito Fazio Allmayer” di Alcamo all’incontro con i bersaglieri a Trapani
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.