Alcamo, un viaggio dal mare alla montagna, tra meraviglie e… “talento sprecato”? (VIDEO e FOTO)

4627

ALCAMO. Alcamo è conosciuta per le sue eccellenze artistiche e paesaggistiche. Ad Alcamo puoi goderti il mare, la campagna, la città e la montagna. Un viaggio che cattura turisti e gli stessi cittadini alcamesi, che non possono non guardare con stupore e amore una spiaggia rilassante, un mare luccicante, una campagna dai colori meravigliosi e dai “sapori” sbalorditivi, una città piena di storia e di bellezze artistiche invidiabili, e infine una montagna “sognante”, fatta da tante luci naturali che fanno entrare i visitatori in un altro mondo.

Tutto bene fino a qua, ma faccio cronaca e questa prevede anche: fotografare la realtà e raccogliere segnalazioni. E così ho fatto venendo a conoscenza di ciò che non va, cioé buche, sporcizia e mancanze. Naturalmente da sottolineare che non parliamo di una città distrutta, ma di una città con varie problematiche che vanno risolte al più presto per dare a turisti e cittadini la possibilità di viverla a pieno, una città davvero particolare e con tante risorse, che non sto qua ad elencare perché famose nel mondo, ma non si può tacere su particolari negativi che potrebbero rendere Alcamo “un talento sprecato”, prendendo a prestito una frase del film Bronx di Robert De Niro.

Alcune immagini realizzate andando da Alcamo Marina direzione Monte Bonifato, passando per la campagna e le periferie. Video che sono degli esempi e per le immagini dei problemi riscontrati sul Monte Bonifato vi rimando ad un articolo del collega Marcello Contento “Via per Monte Bonifato”.

In particolare si segnala la situazione della Via Nilde Iotti, dove abbiamo riscontrato (come si può notare nel video) avvallamenti, buche, asfalto rovinato e dove si è intervenuti, col cemento, si nota il “ferro scoppiato”, infine agli angoli tanta erbaccia.  Tutto questo potrebbe provocare difficoltà di intervento da parte di soccorsi? Si chiede un abitante della zona.

Infine è recente la notizia di cronaca che ha visto protagonista il muro che costeggia la strada, che è franato. Sempre in zona un altro caso, quello di un camion di grandi dimensioni che è parzialmente sprofondato in una grossa voragine, apertasi in un tratto del parcheggio di un supermercato.

Il Video:

Foto Zona Via Nilde Iotti

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Cosa devo dissociarmi…”, “Saro” Allegra che non voleva disturbare “u siccu”
Articolo successivoL’Actor Polis in finale con i ragazzi e nella fase regionale con le ragazze.
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.