L’ASD Alqamah supera il Sambuca

874

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. L’Alqamah di mister Adragna risponde bene alla prima partita della nuova stagione, davanti un numerosissimo pubblico alcamese accorso nel fortino del Sant’Ippolito, curioso di vedere la nuova squadra 2017/18, composta da soli alcamesi.

Partono forte i bianconeri che dopo poco sbloccano il risultato con Antonio Di Giuseppe,che dentro l’aria salta un uomo e batte Avona con la complicità di una deviazione del difensore, 1-0.

Il Sambuca si fa pericoloso più volte con il suo bomber Venezia, che trova davanti a se un super Ippolito.

Passa poco e ancora l’Alqamah va in gol, con Il Bombe Ezio Di Giuseppe che su punizione fa partire un bolide che batte sulla traversa e si insacca, 2-0.

Il Sambuca dopo il 2-0 esce fuori e comincia a giocare un buon calcio, trovando anche il calcio di rigore che Oliva trasforma.

Inizia la ripresa, le squadre si aspettano a vicenda, ma i bianconeri sembrano avere una marcia in più. È ancora il duo Di Giuseppe protagonista, stavolta Antonio Di Giuseppe si invola sulla fascia destra dove trova Ezio Di Giuseppe solo in area e sigla il 3-1.

C’è ancora tempo per le occasioni, ci prova sempre il numero 10 A.Di Giuseppe, prima Avona respinge e poi la traversa salva il Sambuca.

Nel finale ancora il numero 10 calcia un bolide all’incrocio, Avona compie una gran parata.

Triplice fischio dell’arbitro, Alqamah batte Sambuca 3-1.

ALQAMAH-SAMBUCA:3-1

(A.Di Giuseppe,E.Di Giuseppe,Oliva(S),E.Di Giuseppe)

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteInizia con il piede giusto la nuova stagione la Th Alcamo
Articolo successivoLibertas, esordio con vittoria di 20 punti a Barcellona