Perquisizioni in cancelleria

2195

Tre funzionari del Tribunale di Trapani indagati

Il funzionario giudiziario della cancelleria gip-gup del tribunale di Trapani, Antonio Bologna, l’addetto alla cancelleria del Lavoro Marcello Falsetta e Paolo Sigona dell’ufficio recupero crediti, sono indagati dalla Procura di Trapani per l’ipotesi di reato di violazione di segreto di ufficio. Le cancellerie dove prestano servizio i tre indagati, come pure le loro abitazioni private, sono state perquisite dai carabinieri e dai finanzieri delle sezioni di pg presso la Procura.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteA 80 anni gira il mondo in bici. Ospite a Castellammare il ciclista in viaggio da 17 anni
Articolo successivoCastellammare, rubati i tubi di rame del Castello