PD di Alcamo: “La Festa della Donna non solo un’occasione per omaggiare le donne, ma anche per ricordare le loro grandi conquiste sociali e politiche”

1003

“La Festa della Donna non dovrebbe essere solo un’occasione per omaggiare le donne, ma dovrebbe ricordarci le loro grandi conquiste sociali e politiche, così come le violenze e discriminazioni che le donne, vittime di culture e religioni estremiste, hanno subito negli anni e continuano purtroppo ancora oggi a subire”. Così inizia un comunicato del Partito Democratico di Alcamo sull’8 Marzo Festa della Donna.

“La giornata dell’8 marzo – continua il comunicato – dovrebbe, inoltre, essere da monito per coloro che ancora oggi attuano la disparità di genere e i dati oggettivi dimostrano che in Italia, in particolar modo, si va oltre la media degli altri Paesi d’Europa. Questo fenomeno spesso ha ripercussioni nel mondo del lavoro, provocando una vera e propria “disparità economica” che frena la possibilità per le donne di realizzazione lavorativa”.

“Il Partito Democratico di Alcamo – conclude il comunicato –  da sempre in prima linea contro le disparità, in questo giorno simbolico, oltre a fare un augurio alle donne, vuole ribadire il proprio impegno nella lotta giornaliera fuori e dentro le istituzioni affinché si arrivi ad una parità effettiva”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRaccolta differenziata a scuola. Al via a Castellammare il progetto “Carta viva nelle scuole”
Articolo successivoControlli della DIA in un cantiere edile di Castelvetrano