Raccolta differenziata a scuola. Al via a Castellammare il progetto “Carta viva nelle scuole”

2160

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Al via il progetto “Carta viva nelle scuole” all’istituto “G. Pascoli” di Castellammare del Golfo. Ieri, con l’intervento della dottoressa Silvia Bongiorno, responsabile dell’Agesp, presso l’istituto autonomo comprensivo “Pascoli” di Castellammare del Golfo, il progetto ha avuto inizio con la prima lezione di raccolta differenziata con i ragazzi del plesso Pascoli e Mignosi.

Nello specifico si tratta di un concorso a premi intitolato “Salverai un albero” che coinvolgerà alunni di scuola primaria e media.

Vincerà la classe che nel corso di un determinato periodo di tempo raccoglierà più carta. Parallelamente alle attività avviate dall’azienda, le classi seconde della primaria e le classi seconde della scuola media “G.Pascoli” porteranno avanti un progetto collaterale che vedrà impegnati docenti ed alunni sulla raccolta differenziata e riciclaggio.

Sono previsti cineforum pomeridiani legati al tema, ricerche, elaborati, disegni e incontri con agenti del corpo forestale per parlare di ambiente e natura.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCampionato Italiano di Enduro fa tappa a Custonaci
Articolo successivoPD di Alcamo: “La Festa della Donna non solo un’occasione per omaggiare le donne, ma anche per ricordare le loro grandi conquiste sociali e politiche”