Viale Italia avrà le sue palme. ABC: “dare il buon esempio e ridare speranza ad Alcamo”

1944

Alberi Viale Italia (2)Alcamo – Il 2 Dicembre 2015 inizieranno i lavori per “piantare” circa novanta piante di Cocus lungo il Viale Italia, che finalmente ritornerà ad avere le palme e potrà ritornare allo splendore che il punteruolo rosso aveva rovinato. Le palme, come specificato in un articolo precedente, saranno “donate” da Alcamo Bene Comune. I fondi, necessari per trivellare, acquistare gli alberi e piantumarli nelle aiuole, sono stati reperiti mediante la “restituzione” del 30% degli “stipendi” dei consiglieri di ABC, come da statuto del Movimento. Lo stesso era successo per la donazione dei vespasiani di Piazza della Repubblica e Piazza Pittore Renda.

ABC in un comunicato, oltre ad annunciare l’inizio dei lavori,  specifica di chi sono le colpe e che valore ha questa “donazione”. La colpa? Secondo ABC  è stata del punteruolo rosso, ma anche dell’incuria della precedente amministrazione. Infine sottolinea che i vespasiani e le palme non solo altro che “dare il buon esempio e ridare speranza alla città; ABC, “restituendo” – come da statuto – i fondi accantonati dei consiglieri, in questi anni ha fatto tanto e tanto altro continuerà a fare”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControllo dei Carabinieri, arrestato un pusher e segnalati alcuni giovani per uso di stupefacenti
Articolo successivoCaso Librizzi, le precisazioni dell’on. Fazio
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.