Calciomercato, i primi movimenti del Trapani Calcio

1613

trapani calcio logodi Irene Di Bono

Dopo la prima parte di campionato le squadre prende il via la sessione invernale di calciomercato comunemente conosciuta come “sessione di riparazione”, infatti le società dovrebbero correre ai ripari per le eventuali “falle” o più semplicemente per cambiare qualcosa a prescidere. Motivo per cui, al rientro dalle vacanze natalizie ha preso il via non solo il lavoro della squadra ma anche quello del diesse del Trapani Calcio che sarà impegnato fino ai primi di febbraio per la sessione di calciomercaro invernale, in sinstesi i movimenti di mercato del Trapani Calcio fino ad ora:

In entrata: Cephas Malele, attaccante, provenienza Virtus Entella, proprietà Palermo, formula: prestito;

In uscita: Andrea Pastore, difensore, proprietà Trapani, squadra destinazione Forlì, formula: prestito, Emanuele Geria, portiere, rientro prestito dal Martina Franca, cessione alla Civitanovese (prestito), Cristiano Adelfio, cl. 1997, proprietà Trapani, prestito alla Riviera Marmi, Pierluigi Benenati, cl. 1997, proprietà Trapani, rientro prestito Ribera, cessione in prestito al Salemi. Alessio Pompignano, cl. 1997, proprietà Trapani, in prestito alla Riviera Marmi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNicolò Coppola: “Tari si può pagare fino al 31 gennaio”
Articolo successivoOperazione antidroga nella Valle del Belice
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.