Operazione antidroga nella Valle del Belice

1313

marijuana hashishCASTELVETRANO – Un’operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano ha permesso di disarticolare un piccolo sodalizio criminale dedito allo spaccio di marijuana e hashish nella Valle del Belice.

Tre le persone sottoposte a misure cautelari e sette gli avvisi di garanzia.

Numerose perquisizioni, con l’ausilio di unità cinofile, sono tuttora in corso a Gibellina, Salemi, Santa Ninfa, Castelvetrano e Campobello di Mazara.

Il piccolo gruppo criminale che, sebbene organizzato, non aveva ancora preso la forma dell’associazione, forniva droga a numerosi giovani, tra cui alcuni minorenni, residenti a Gibellina, Castelvetrano e Campobello di Mazara.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCalciomercato, i primi movimenti del Trapani Calcio
Articolo successivoOggi la premiazione del concorso “Presepi città di Paceco – Natale 2014”
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.