Castelvetrano, un risparmio di 100mila euro per le casse comunali migliorando l’illuminazione pubblica

686

CASTELVETRANO. Il comune di Castelvetrano, aderirà alla convenzione Consip per la fornitura di energia elettrica e la gestione degli impianti di pubblica illuminazione. Grazie al nuovo contratto che avrà una durata di 9 anni, la ditta aggiudicataria, rimuoverà oltre 3500 corpi illuminanti dell’illuminazione pubblica, sostituendoli con fonti luminose a tecnologia Led.

L’impianto d’illuminazione costituito da nuove sorgenti con tecnologia Led di ultima generazione, garantirà oltre ai vantaggi in termine di durata  e innalzamento degli standard qualitativi, un notevole risparmio energetico, portando un risparmio per le casse comunali di circa 100mila euro annui.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBonventre risponde ad ABC
Articolo successivoNicola Coppola su fb con una pagina istituzionale