Deputato del M5S si dimette perchè gli manca il suo lavoro

956

Il deputato trapanese del Movimento 5 Stelle, Sergio Troisi, si è dimesso da deputato regionale per tornare a fare l’ingegnere. “Torno – afferma Troisi – a fare l’ingegnere per l’azienda per cui ho lavorato negli ultimi 7 anni. Ci sono dei progetti importanti che mi vedranno impegnato tra il Medio Oriente e Londra. Continuerò ad orbitare attorno al Movimento 5 Stelle, che ritengo un ottimo strumento di aggregazione di cittadini onesti, informati, esigenti, motivati e attivi. Rimarrò a disposizione di tutti. Metterò a disposizione le mie competenze, farò parte delle commissioni parallele a supporto dei deputati. Mi sentirò un po’ come il sedicesimo deputato”. “Questi mesi all’Ars – prosegue Troisi – sono stati importanti. Ho scoperto un mondo a me sconosciuto. Ho ricevuto tanti complimenti, ho conosciuto tanta gente fantastica. Però, mi manca il mio lavoro da ingegnere”.

Al suo posto arriva Sergio Tancredi di Mazara del Vallo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCusumano (PD): “Plauso all’autorità per l’operazione di confisca”
Articolo successivoRiapre la Statale 186