Crocetta ribadisce di voler tagliare lo stipendio ai deputati

732

Rosario Crocetta, molto disponibile al confronto televisivo da quando eletto governatore della Sicilia, ha ribadito di voler proseguire con il taglio della spesa pubblica in Sicilia  non risparmiando burocrati e politici.

Dopo il provvedimento dei 21 giornalisti dell’ufficio stampa della regione e il taglio delle società partecipate dichiara di voler ridurre lo stipendio dei parlamentari siciliani consapevole che questa decisione incontrerà le critiche di molti.

Un Crocetta molto deciso e determinato quello che dalle tv nazionali dichiara i suoi programmi pubblicamente prima di lavorare per la loro realizzazione.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl comandante delle forze operative terrestri in visita ai reparti della brigata “Aosta”
Articolo successivoContinua l’impegno della Mirabella per il Rwanda
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.