Grande conclusione del Summertime Blues Festival

835

Alcamo. Le “Hussy Hicks” hanno passato gli ultimi anni vivendo e suonando il loro stile unico di musica folk davanti alle platee di tutto il mondo per arrivare quest’estate ad Alcamo a rendere quest’ultima serata veramente indimenticabile. In una perfetta alchimia musicale, frutto della combinazione di diversi stili, Julz Parker,  riconosciuta unanimemente come la miglior chitarrista australiana e  Leesa Gentz con la sua splendida voce hanno spaziato dal gypsy al funk al folk e al country-blues tradizionale, con armonie e ritmi forti, regalando momenti musicali davvero intensi.

Si continua con “Boney Fields & the bone’s project” una formazione che prende dal blues più tradizionale e genuino di Chicago fino al tipico ritmo Funk sostenuto da una sezione fiati altamente dinamica e da una ritmica portentosa pronto a far divertire anche il pubblico più contenuto. Capeggiato dal dinamico trombettista cantante Boney Field, amante del soul, e si sente, questa formazione partendo da brani molto classici e forse tanto risentiti, riesce anche a seguire un proprio percorso che sfocia in una originalità musicale che ci fa capire che il blues è un genere ancora vivo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMedjugorje, un viaggio di dolcezza
Articolo successivoGuardia di Finanza: “controlli economico nel territorio di Trapani”