Nel trapanese troppi morti sulla strada

362

TRAPANI. Un bilancio particolarmente negativo quello dei morti sulle strade siciliane. Nel solo mese di novembre sono già oltre la decina e la provincia di Trapani si attesta tra quelle più colpite. Molti i giovani, frequenti i casi in cui l’errore dipende dalla scarsa attenzione prestata alla strada e alle manovre su di essa effetuate. Le autostrade restano il posto più pericoloso a causa della velocità, ma non sono da meno strade statali, provinciali e scorrimenti veloci. Tra le cause bisogna annoverare anche il cattivo stato del manto stradale, ma ancor più che questo pare essere proprio la disattenzione dei conducenti la principale causa di incidenti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIndisciplinati proprietari di animali, per voi sarà vita dura
Articolo successivoDisavventura per un farmacista trapanese
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.