Le richieste di Rifondazione

Pubblicato: martedì, 11 luglio 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Il dopo voto a Trapani, ancora reazioni

Il segretario provinciale di Rifondazione comunista ha diffuso la seguente dichiarazione: "In attesa che i giuristi possano esprimersi definitivamente su questo epilogo assurdo ed ingiusto, anche da parte della federazione del PRC è giunta l'ora di tirare le somme. In queste ultime amministrative, il PD ha subìto un autentica Caporetto ovunque! Solo a Trapani non è stato "travolto", anzi rispetto alla prima tornata elettorale, a seguito di un ballottaggio anomalo e farsesco, poiché "ut vult Girolamus"...ha ottenuto qualche punto percentuale in più. Bene...partendo da questo presupposto, il PD di Trapani avendo aperto alle ultime amministrative le porte al PRC, facendo propri i nostri punti programmatici, ha di fatto innescato, un fenomeno su cui riflettere seriamente...un segnale a nostro avviso importantissimo, ovvero... Il PD, avendo ridimensionata l'arroganza e la supponenza tipica di chi possedeva i numeri, trova a Trapani chi ha dato segnali d'apertura alla sinistra estrema...alla sinistra vera...e non viene travolto! Ma mantiene...anzi aumenta! Scongiurando il massacro. Pertanto siamo sempre più convinti che se la componente soprattutto giovanile del partito con fermezza e coraggio trova la forza e la lungimiranza di cancellare definitivamente dalla scena politica quel Renzi ed il renzismo, sempre più in caduta libera e tutto il suo codazzo con Faraone in testa, sinonimo di un liberismo sfrenato ed inaccettabile, fedele alleato di un sistema bancario cinico ed affama popolo...ed inizia a cercare un dialogo vero, serio, responsabile e costruttivo con la sinistra radicale, a costo di una scissione, un nuovo futuro rosso è possibile!.. Un rosso che ritorni a fare gli interessi del popolo e non dei poteri forti! ..Delle banche!... In un anno tante cose potrebbero mutare...altrimenti secondo noi, il trend destrorso verrà inesorabilmente riconfermato anche a Trapani e provincia, con le sciagurate conseguenze immaginabili".

Letto 352 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>