Il Comune di Calatafimi Segesta trova un area dove “tenere” i rifiuti

Pubblicato: mercoledì, 6 luglio 2016
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
0

rifiutiLa crisi rifiuti ha costretto l’amministrazione comunale di Calatafimi a correre ai ripari e ad emanare un’ordinanza che permette, alla società che gestisce il servizio rifiuti, di utilizzare c/da Ponte Patti nel Comune di Calatafimi Segesta per far sostare gli autocompattatori e/o cassoni scarrabili pieni di rifiuti. L’ordinanza altresì sarà portata a conoscenza del Governo regionale e nazionale. Una misura, temporanea, possibile in quanto permesso dalle norme vigenti (art 191 del D.Lgs. 152/06), cioé, in sintesi, l’emanazione di ordinanze per ragioni di urgenza  al fine di tutelare la salute dei cittadini e l’ambiente.

 

Letto 3315 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>