Venerdì si inaugura la sala del cinquecentenario di Castellammare

1393

 sindaco, assessori, presidente del consiglio comunaleCASTELLAMMARE DEL GOLFO. Al palazzo di città si inaugurerà venerdì una sala adibita ad attività culturali che sarà detta “sala del cinquecentenario” proprio perchè ricorrono quest’anno i 500 anni dalla fondazione di Castellammare.

Una stanza al piano terra di Palazzo Crociferi in corso Mattarella restaurata ed adattata con sculture e vessilli. Ad inaugurare sarà il sindaco Coppola insieme alla sua giunta che venerdì a partire dalle 18 celebrerà questo evento di presentazione della sala. Seguirà un concerto della banda musicale cittadina presso la villa comunale Regina Margherita.  La fondazione della città risale al 22 ottobre 1516 e Castellammare in occasione di questa ricorrenza ha adeguato gli ornamenti e il gonfalone riportando il titolo di città concesso recentemente dal Presidente della Repubblica.

 Sempre nell’ambito delle manifestazioni organizzate dal comune per l’anniversario della fondazione di Castellammare, il 16 luglio alle ore 17, al castello arabo normanno, è prevista la conferenza sul tema “Grani, granai e…”. A partire dalle 20 della stessa giornata, in centro storico, presentazione e degustazione di prodotti tipici legati al grano.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Comune di Calatafimi Segesta trova un area dove “tenere” i rifiuti
Articolo successivoQuella mafia che non ha mai smobilitato
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.