Una partita per i play off

Pubblicato: sabato, 16 aprile 2016
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
Il Provinciale di Trapani ospita oggi l’Ascoli, serve la vittoria per far volare i Granata di Cosmi
cosmiSi terrà oggi alle 15.00 presso lo stadio provinciale di Trapani la trentaseiesima giornata di campionato SerieB che vedrà il Trapani di Serse Cosmi scontrarsi contro l’Ascoli di Mangia.Partita importante quella di oggi per l’obbiettivo play-off che i granata si sono prefissati. Mister Serse Cosmi annuncia in conferenza stampa che ci saranno dei cambi nella formazione che abitualmente si vede in campo “qualcuno dei titolari non è al top e qualcuno ha necessità di riprendere fiato, deve pensare anche ai prossimi impegni in vista del turno infrasettimanale e quello di sabato prossimo.”Con molta umiltà – conclude Cosmi –  possiamo arrivare fino in fondo. Alimentare sogni è una cosa che posso fare, creare illusioni è una cosa che non mi piace” (fonte dichiarazioni LoSportivo.it). Il Trapani è in forma: i siciliani sono imbattuti da 9 giornate, in cui hanno messo insieme 7 vittorie – di cui 5 nelle ultime 5 giornate – e 2 pareggi, con ultima sconfitta datata 13 febbraio, 0-4 a Chiavari dall’Entella, stabilendo la loro striscia positiva record stagionale. In queste 9 gare di attuale striscia positiva, i siciliani hanno sempre segnato, per un totale di 19 gol. Saletrà la gara il difensore Pasquale Fazio che ammonito durante la gara contro il Modena, ha rimediato un turno di squalifica poichè diffidato. Gli ex di turno sono l’attaccante Montalto (dal gennaio al giugno 2012 e dal gennaio al giugno 2013 – 7 presenze con 1 rete in gare ufficiali) e Raffaello (dal gennaio 2006 al giugno 2008 – 4 presenze senza reti in gare ufficiali). Per la gara odierna il mister perugino convoca ventidue calciatori granata: PORTIERI: 1. Nicolas, 12. Geria, 31. Fulignati; DIFENSORI: 2. Perticone, 4. Pagliarulo, 6. Scognamiglio, 23. Camigliano, 28. Pastore, 29. Rizzato, 32. Accardi; CENTROCAMPISTI: 5. Scozzarella, 14. Ciaramitaro, 17. Barillà, 20. Coronado, 21. Nizzetto, 24. Raffaello, 27. Eramo, 30. Cavagna; ATTACCANTI: 8. Montalto, 9. Torregrossa, 10. Petkovic, 18. Citro. Ad arbitrare il match sarà  Luca Pairetto della sezione AIA di Nichelino. Assistenti di gara Matteo Bottegoni di Terni e Domenico Rocca di Vibo Valentia; quarto ufficiale Francesco Guccini di Albano Laziale.
Letto 642 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>