Conferenza progetto S.P.I.N. in Riserva sul Monte Bonifato

Pubblicato: sabato, 3 ottobre 2015
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

monte bonifatoALCAMO. Sabato 3 ottobre dalle ore nove alle quattordici, sul M.Bonifato,  presso la Riserva Orientata “Bosco d’Alcamo” si terrà la conferenza iniziale dei 14 partner italiani, inglesi, maltesi, spagnoli, greci, romeni e turchi che si occupa di organizzare attività sportive per i ragazzi che vivono in situazioni di svantaggio sociale o che sono in carico alla Giustizia minorile. Questo è  l’obiettivo specifico del progetto “S.P.I.N. – Sport, Partnership, Inclusion and Network”, coordinato dall’associazione Euro di Palermo e finanziato, nell’ambito del Programma Erasmus,  dall’Unione Europea. 

Durante  il meeting d’apertura verrà  l’illustrato il programma. Il progetto S.P.I.N. si prefigge la  promozione  di iniziative sportive da realizzare, sia in Italia che all’estero, attraverso partenariati nazionali e internazionali. Tante  le discipline interessate: sono previsti infatti corsi di vela, canoa e nuoto, nordic walking e orienteering,  karate,  calcio a 5 e  tiro con l’arco, attività da svolgere sia al mare che in montagna, in base al territorio dove verranno svolte o allo sport da svolgere.

Il programma prevede  insegnamenti di primo soccorso e di leadership nello sport, e poi tavoli tematici transnazionali in Italia e Turchia, workshop informativi e l’elaborazione di un Manuale di raccomandazioni. I  giovani con situazioni di disagio sono tanti e l’inclusione sociale  è l’obiettivo che accomuna i 14 partner di sette nazioni diverse che partecipano al progetto:  l’associazione Euro è coordinatrice del progetto, collaborano  Uisp Sicilia, F.I.S.O. Sicilia, Società canottieri Trinacria e centri o fondazioni per la promozione dello sport da Regno Unito (Community Teachsport), Spagna (Centre for education), Grecia (la società calcistica del Paok di Salonicco), Malta (FOPSIM – Foundation for the promotion of social inclusion) e Romania (Curba de Cultura).  Partner associati sono  i Comuni di Palermo e Alcamo, il Dipartimento ministeriale per la Giustizia minorile, The province directorate of youth and sports di Denizli (Turchia) e A.S.T.E.R.I. (Grecia).

Saranno presenti all’incontro di presentazione  il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il commissario straordinario del Comune di Alcamo Giovanni Arnone e i rappresentanti d i tutti gli enti e delle associazioni che fanno parte del progetto. Coordinatore dell’incontro sarà il presidente di Euro, Eugenio Ceglia. La partecipazione è aperta a tutti: dagli operatori del terzo settore a quelli didattici, dai giovani delle scuole agli sportivi.

Letto 649 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>