Novità dal PD alcamese e dal segretario Canzoneri

Pubblicato: mercoledì, 26 marzo 2014
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Giuseppe CanzoneriALCAMO. In un comunicato stampa a firma del circolo del PD alcamese, presumibilmente approvato dal segretario Giuseppe Canzoneri, viene diffuso un documento politico che attesta lo stato di serenità "apparente" dei democratici alcamesi.

Le recenti difficoltà emerse nel Partito Democratico - si legge nel comunicato - di natura prevalentemente comunicativa all’interno di alcuni organismi e dopo un'attenta analisi e riflessione sui percorsi fatti e su quelli da portare avanti, si è ravvisata la necessità di un confronto serio e leale tra gli attori di tali incomprensioni, dove la valorizzazione delle diversità di opinione, è stata fonte di arricchimento e di unità.Il risultato di tale confronto viene riassunto nel presente documento, in cui si prende atto della necessità di vedere unito tutto il partito per il bene collettivo, e rivolto verso l’esterno mediante un’opera forte di aggregazione di simpatizzanti e cittadini. Viene confermata la piena e leale fiducia verso l’amministrazione Comunale e nei confronti dei propri Assessori Grimaudo e Manno, due persone nuove dal punto di vista istituzionale, ma con grande esperienza politica che già dai primi giorni hanno dato un forte impulso all’attività amministrativa con metodi innovativi ed azioni incisive.

Nella nota stampa si evince anche il rientro del capogruppo Giuseppe Stabile, dopo le sue annunciate dimissioni e le aspre critiche sulla gestione del partito.

La ritrovata serenità all’interno del partito ha fatto venire meno i motivi dell’autosospensione del capogruppo Giuseppe Stabile, che è rientrato nel proprio ruolo con l’auspicio di rinsaldare sempre di più l’intero gruppo consiliare. Altro elemento importante per la crescita del partito è rappresentata dalla possibilità di aprire al gruppo “Insieme per Alcamo” mediante una federazione, con il quale si sono condivisi importanti scelte e percorsi politico-amministrativi.

Il circolo esprime anche la propria fiducia al segretario Giuseppe Canzoneri. Nessuna ufficialità arriva però da parte di mezzo direttivo che l'ha sfiduciato nei giorni scorsi.

In merito all’azione della segreteria - conclude la nota stampa - pur prendendo atto delle difficoltà di relazione manifestate, recentemente, e condizionate dal susseguirsi delle primarie per il rinnovo delle cariche del Partito a tutti i livelli e da una verifica amministrativa lunga e dalla difficile soluzione, si esprime fiducia al segretario Giuseppe Canzoneri, considerando però imprescindibile la necessità di intraprendere un percorso rinnovato e condiviso per advenire ad un Partito unitario e solido, condizioni necessarie per capitalizzare ed incrementare il consenso in Città del Partito Democratico e rafforzare l’azione amministrativa del Sindaco Bonventre.

C'è da chiedersi se Canzoneri è diventato ad un tratto un segretario che sta bene a tutti? In caso non fosse così, chi o quale circolo ha espresso propria fiducia al segretario? Perchè tutta la sua segreteria si è dimessa pochi giorni fa e adesso gli da la fiducia? Tante domande che nei prossimi giorni dovranno avere delle risposte per il bene del partito alcamese.

Letto 1053 volte.
4 Commenti
Dì la tua
  1. mikele ha detto:

    Folgorato sulla via per Damasco. Cosa bisogna fare per rimanere segretario! Ma la resa dei conti è soltanto rinviata. A meno che non si scelga di fare largo ai giovani.

    • ediopago ha detto:

      Caro Mikele la resa è proprio vicina. Dopo Messina (odore di manette a Genovese) e Palermo (scarsa presenza in direzione regionale PD) due, delle tre anime del partito, hanno pensato che è meglio non farsi la guerra. Però il segretario è sempre lì, a tenere il moccolo.

  2. Il solito Blà Blà Blà del PD & CO…
    …Basta di prendere in giro i cittadini !!!

  3. pinuzzo ha detto:

    dai le dimissione e ora di cambiare,,,,,,,,,

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>