L’ora della terra. Aderisce il Comune di Alcamo

819

energia ambienteALCAMO. Alcamo aderisce all’iniziativa mondiale”ora della terra”, lo comunica con soddisfazione l’assessore all’ambiente,  della giunta Bonventre , S.Cusumano. Si tratta di una grande mobilitazione ambientale per sensibilizzare tutti verso i bisogni del pianeta e le possibilità di risparmio energetico, coinvolgendo dal cittadino alle imprese alle grandi industrie. Un ora di buio per sensibilizzare l’opinione pubblica verso i bisogni della terra: la necessità di porre rimedio al consumismo smoderato di energia non rinnovabile, e ridurre drasticamente i gas terra. Saranno spente le luci dei luoghi simbolo di Alcamo : la piazza Ciullo , via Mazzini e via Barone S.Giuseppe il Castello . Luci spente come nelle grandi città del mondo. Il patto dei sindaci prevede la riduzione di emissione di gas e lo spegnimento delle luci per un ora rappresenta l’inizio di questo impegno.Il sindaco Bonventre afferma che come ognuno è parte dei problemi per metà e parte anche della soluzione e che solo partecipando si può ottenere qualcosa.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNovità dal PD alcamese e dal segretario Canzoneri
Articolo successivoABC attacca l’Assessore Cusumano su Ospedale e Acqua