L’amarezza dell’analisi politica di Franco Rimi che passa al gruppo misto

Pubblicato: mercoledì, 8 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il consigliere comunale alcamese Francesco Rimi, veterano della politica locale, esce allo scoperto e mostra tutto il suo malcontento per l'attuale situazione politica. Nel farlo ricorda tutto il suo impegno a sostegno della politica intesa come partecipazione e aggregazione: "In questi anni di attività politico-istituzionale ho imperniato il mio impegno nel ruolo delle aggregazioni politiche, dei partiti e dei movimenti, purché essi servissero a farsi autentici interpreti dei bisogni dei cittadini, ma le delusioni si sono inesorabilmente susseguite. Per gli obiettivi comuni ho speso tutte le mie energie, con il massimo della lealtà, nella speranza di potere contribuire ad aprire momenti di confronto". Proprio gli aspetti che nella politica odierna cominciano a mancare e hanno fatto si che la cittadinanza fosse sempre più lontana dalla maggioranza al comune. "Non mi rimane che constatare non che c'è una politica senza idee, semplicemente che non c’è la Politica e ciò fà comodo al parassitismo di coloro che in questo vuoto di dibattito vivono con accordi e disaccordi, mentre la gente si rassegna e tanti giovani si indignano. Non sono più molto giovane ma ancora sento il dovere di disegnare proposte politiche per la mia Città e attorno ad esse creare consenso, credibilità ed entusiasmo, affinché gli Alcamesi abbiano una speranza di miglioramento e di cambiamento. Al fine di creare una dimensione politica che mi consenta di condividere con i miei elettori nuove forme di partecipazione e per le ragioni sopra esposte comunico la mia adesione al gruppo misto. Continuerò a svolgere il ruolo di consigliere comunale cercando di onorare gli elettori  che mi hanno dato fiducia, con l'impegno e la coerenza di sempre".

Lo farà da consigliere indipendente che di volta in volta valuterà se dare o meno il proprio sostegno agli atti deliberativi proposti dall'amministrazione comunale.

Letto 479 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. a tia taliu ha detto:

    In campagna elettorale nessun dubbio, si andava avanti a qualsiasi costo. Ora tutti algruppo misto! Complimenti, la politica non ha idee e i politici che fanno? Se ne lavano le mani.

  2. alcamonondorme ha detto:

    …il nuovo che avanza….

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>