Il Natale alcamese continua anche nei prossimi giorni

Pubblicato: lunedì, 24 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
ALCAMO. In questi giorni continueranno le attività previste in centro per il Natale 2012 della città di Alcamo. Sarà possibile fare un giro sul trenino che attraversa piazza della Repubblica, viale Europa, viale Italia e Corso VI Aprile, Piazza Ciullo e risalendo via Mazzini torna in piazza della Repubblica. Il trenino, che sarà attivo fino al 2 gennaio ha un costo di 1 euro,
Nei giorni 24, 25, 26 dalle 18 in poi saranno aperti i mercatini di Natale di piazza della Repubblica, mentre giorno 25 in Via Mazzini si esibiranno i Clan Zero. Giorno 26 sarà proiettato, presso la sala Giovanni Paolo II, il film di animazione Leafie-storia di un amore. Nella stessa giornata, alle 19, il coro Mater Dei presenta "Christian bella" presso la chiesa madre.
Letto 351 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Attivo ha detto:

    SICURAMENTE UN CARTELLONE AUSTERO SI, MA COMPLETO!

    COMPLIMENTI AL SINDACO DI ALCAMO E ALL’AMINISTRAZIONE ALCAMESE TUTTA…. I RISPARMI DI SPESA SI SONO VISTI!!!

    PASSEGGIANDO PER “LU CASSARU STRITTU” ALLA SERA, FIOTTE DI TURISTI, CITTADINI ED AVVENTORI HANNO APPREZZATO ANCOR PIÙ LA ORIGINILITA’ STILISTICA E L’ECONOMIA APPLICATA NEI LAMPIONI FISSATI AI MURI: MOLTO BELLI E PRATICAMENTE A COSTO ZERO I FOGLI DI PLASTICA ADESIVA APPICCICATI, A COLORI ALTERNI, SU CIASCUN LAMPIONE…. BRAVI, COMPLIMENTI DAVVERO!!!

    ANCHE SE NON SI DONO VISTI ANCORA I TAGLI ALLE INDENNITA’ DI SINDACO, ASSESSORI E CONSIGLIERI COMUNALI DI ALCAMO…. COMUNQUE SIA, BUON NATALE A TUTTI!!!

  2. elio cordero ha detto:

    Programma austero per mancanza di fondi, tutta la città ringrazia ma sicuramente non condivide le spese per i gettoni di presenza di consiglieri comunali che stranamente arrivano sempre al massimo dell’ammissibile con sedute di commissioni consiliari e di consiglio spesso inutili, deserte etc. e studiate in maniera scientifica.
    Sindaco, assessori e consiglieri la città si aspetta di certo che il sindaco, gli assessori ed i consiglieri, alla stregua dei consiglieri del 5 stelle, rinuncino ad alleggerire le casse comunali facendo a meno di intascare compensi molto spesso non meritati, in special modo in questo periodo di crisi ove molta gente non riesce a pagare i balzelli apposti.
    E’ più facile che piovano cassateddi, e veru?
    Ritengo che solo azioni serie da parete dei cittadini possano mettere fine a questi “fenomeni di costume” e continuando in questo modo ritengo che non manchi molto.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>