3 giorni che valgono 35 mila euro per Francesco Paolo Lucchese

Pubblicato: sabato, 22 dicembre 2012
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ROMA. 3 giorni in totale e poi la decisione di Monti che ha fatto sciogliere le camere. Francesco Paolo Lucchese, 78 anni e  con ben 4 legislature alle spalle, era stato chiamato alla camera per "scorrimento" della lista del Pdl nella quale  era stato candidato al diciottesimo posto nel 2008.  Ebbene i 3 giorni a Montecitorio assicurano all'alcamese uno stipendio fino a Marzo pari a 35 mila euro netti.

Letto 1271 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. salvo ha detto:

    si dice in giro che l’onorevole Lucchese ha deciso di devolvere il ricavato in beneficenza a favore dei bambini disagiati, un grande gesto che fà onore all’onorevole.

  2. elio cordero ha detto:

    Sicuramente li rifiuterà perchè l’On. Lucchese è un gran signore come tanti altri. ….. O forse no?
    Boh! staremo a vedere.

  3. Carlo ha detto:

    Per me Lucchese e’ il politico più competente ed onesto che ALCAMO abbia mai avuto!!!

  4. Francesco ha detto:

    Penso che il Lucchese non abbia responsabilità alcuna, per me se lo merita perché i suoi interventi sono sempre mirati e sempre di un certo livello.

  5. Veronica ha detto:

    Sono contenta che una persona così sieda in parlamento. Non capisco perché non ci si scandalizza per FONTANA appena eletto all’assemblea regionale e contemporaneamente deputato!!!!!

  6. Alberto ha detto:

    Auguri all’ on. Lucchese un grande politico che nel 2008 ha fatto il pieno di voti ad Alcamo consentendo alla vittoria dl PDL in maniera determinante!!!!

  7. Giovanna ha detto:

    Penso che non sia colpa sua. Ricordo che nel 2008 e’ risultato determinante per la vittoria del PDL in Sicilia. Quindi ora raccoglie i frutti. Per le persone come lui altro che35000 euro.

  8. Il Cittadino Vigile ha detto:

    ..è stato eletto con il voti del PDL…dopo eletto ha aderito all’MPA !!!
    La casta…la vergogna continua…

  9. parcondicio ha detto:

    anche l’onorevole Turano, il senatore Papania, e l’ex-on. Massimo Ferrara, potrebbero rinunciare…..

  10. Gaetano ha detto:

    In realtà l’ on. Lucchese prenderà i soldi di lo presto che ha avuto altro incarico. QUINDI NON HA RUBATO A NESSUNO. Inoltre c’ e’ da dire per onesta’ che si la camera e’ sciolta la resta potenzialmente in carica fino a marzo ovvero all’inserimento della nuova. Peraltro trovo scandaloso che nessun organo di informazione si occupa dellONOREVPKE FONTANA deputato nazionale che è stato eletto alla regione, e nonostante sia prevista l’incompatibilita percepisce doppio stipendio guardando si bene di di mettersi dalla camera dei deputati, con UN COSTO Di circa 150.000euro. Detto questo sono poi d’accordo a una riduzione dell’indennita parlamentare almeno del 50%!!!! MA STIAMO ATTENTI A RIPRENDERE NOTIZIE NON DEL TUUTO VERITIERE SOLO PER FARE ANOR PIÙ CLAMORE ME

  11. Leonardo ha detto:

    L’ onorevole Lucchese e’ un politico di alto livello, nel 2008 contribuì’ in maniera decisiva alla vittoria del PDL in provincia di Trapani, spostando una marea di voti dall’UDC di Casini. Anche se in ritardo merita questa ribalta. PENSO CHE IL VERO SCANDALO RISIEDA NEL FATTO CHE TUTTI I DEPUTATI DA BERSANI A VENDOLA A CASINI A FINI PERCEPISCONO LO STIPENDIO FINO A MARZO NONOSTANTE LA CAMERA SIA CHIUSA!!!!!!!!!!!!! ANCHE PERCHÉ’ SE LUCCHESE NON FOSSE STATO CHIAMATO A SOSTITUIRE LOPRESTI QUESTI AVREBBE PERCEPITO I 35000 mila euro pur con le camere chiuse!!!!!!!!!!!!!!!

  12. Girolamo ha detto:

    Notizia ripresa da altra testata!!!! Repubblica !!! Con il chiaro intento di colpevolizzare LUCCHESE che colpe non ne ha!!!!!!! Se le camere sono sciolte oggi mi chiedo PERCHÉ’ tutti i deputati e senatori o tonsurino a percepire lo stipendio fino a marzo!!!!!!!! Naturalmente e’. Questo lo scandalo MANTENERE 1000 PARLAMENTARI che nei mesi di gennaio e febbraio NON FARANNO UN FICO SECCO!!!!!!!!!!

  13. elio cordero ha detto:

    Girolamo ti informo che non è solo nei mesi di gennaio e febbraio che questi “onesti lavoratori” non fanno un fico secco.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>