Oggi l’interrogatorio ad un tecnico scolastico in servizio a Erice per adescamento minori

551

E’ previsto per oggi l’interrogatorio, davanti il Gip di Palermo Claudia Rosini, a carico di un assistente tecnico di 51 anni di Marsala, in servizio in un istituto scolastico superiore di Erice (Tp). L’uomo è accusato di adescamento di minori e atti sessuali con minorenne. L’uomo è già stato sottoposto dalla polizia postale di Trapani agli arresti domiciliari. Secondo l’accusa, l’assistente tecnico avrebbe approfittato della sua posizione, per conquistarsi la fiducia degli alunni, che all’epoca dei fatti avevano tra i 16 e i 17 anni.

L’indagine è ancora in corso e mira ad accertare anche se c’era la volontà delle vittime o meno. L’inchiesta della polizia è nata dalla denuncia della madre di uno studente, che avrebbe notato strani messaggi sul cellulare del figlio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLite per futili motivi. Denunciato un commerciante di Castelvetrano
Articolo successivoCovid Sicilia: l’isola sorvegliata speciale per contagi e ricoveri