Ritrovato un fucile e delle cartucce rubate in Sardegna nell’86 a Misiliscemi

902

Sono stati rinvenuti, dai Carabinieri di Paceco, in un terreno in località Fontanasalsa Strada Trazzera Mazara Erice, un fucile e delle cartucce rubate in Sardegna nel 1986.

Il ritrovamento è avvenuto tra delle balle di fieno, in un terreno in stato di abbandono accessibile a tutti. I militari hanno trovato un fucile calibro 12 e 19 cartucce. Da un primo accertamento l’arma risulta compendio di furto denunciato 36 anni addietro presso la Questura di Cagliari. Sia il fucile che le munizioni sono state poste sotto sequestro, l’arma è stata prontamente inviata al RIS di Messina per essere analizzata in modo da capire se negli anni è stata utilizzata, se ha sparato e se è stata coinvolta in fatti di sangue.

Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNicolò Rizzo invita i cittadini ad usare l’acqua con parsimonia
Articolo successivoSi allarga la rete di cardioprotezione a Buseto Palizzolo