Donati in beneficenza alimenti sequestrati in ottimo stato di conservazione a Trapani

511

TRAPANI. Sono stati donati, nella giornata di ieri, dai militari del N.a.s. di Palermo e dei Carabinieri di Trapani, ad una locale “Associazione di volontariato”, 1.125 chilogrammi di legumi e frutta secca, che erano stati oggetto di sequestro amministrativo lo scorso 9 marzo, presso una azienda conserviera di prodotti ittici della zona.

I Carabinieri, dopo aver verificato, unitamente a personale dell’A.S.P., lo stato di conservazione e riscontrato che gli alimenti erano in ottimo stato di conservazione e nelle condizioni adeguate per il consumo umano, in esecuzione all’ “ordinanza di devoluzione beneficenza”, concordata con l’Assessorato Regionale delle Attività Produttive della Regione Siciliana, hanno proceduto alla devoluzione in beneficenza delle derrate alimentari, del valore complessivo di circa 15.000 euro, in favore dell’Associazione “Gruppi di Volontariato Vincenziano” presso la Parrocchia “S.Alberto” di Trapani, che provvederà alla successiva distribuzione delle stesse agli indigenti.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn gommone in avaria con 25 migranti a bordo è stato soccorso dai militari della capitaneria di porto.
Articolo successivoArrestato complice dell’omicidio Lombardo a Partanna: dovrà scontare vent’anni di carcere