Un gommone in avaria con 25 migranti a bordo è stato soccorso dai militari della capitaneria di porto.

356

Il motopesca in navigazione al largo di Mazara del Vallo aveva segnalato l’imbarcazione in difficoltà, a bordo stipati uomini e donne.

Sul posto è stata inviata una motovedetta della guardia costiera, che ha raggiunto il gommone. I migranti sono stati fatti salire sulla motovedetta, che poi si è diretta al porto di Trapani, dove sono iniziate le operazioni di sbarco, terminate a tarda notte. I migranti sono stati affidati agli agenti della polizia di Stato.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAeroporto Trapani: Ryanair annuncia quattordici nuove rotte estive
Articolo successivoDonati in beneficenza alimenti sequestrati in ottimo stato di conservazione a Trapani