Mazara, diverse tombe danneggiate al Cimitero Comunale

390

MAZARA DEL VALLO. Una tomba profanata e altre due danneggiate. E’ accaduto la notte scorsa all’interno del cimitero comunale di Mazara del Vallo. Ad accorgersene sono stati i custodi stamattina durante il consueto controllo.

“Si tratta di un gesto vigliacco e incivile – ha detto il sindaco Salvatore Quinci – è inconcepibile un gesto talmente violento che va a colpire i familiari e gli amici dei defunti, costretti a rivivere il dolore”. Gli uffici comunali hanno già provveduto a denunciare l’accaduto ai carabinieri che hanno avviato le indagini. All’interno del cimitero è presente il sistema di video sorveglianza ma non è funzionante.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, giovane pusher torna in carcere
Articolo successivoSciopero nazionale dei medici di medicina generale, anche Trapani aderisce