Comunali: Palermo; Zingaretti, costruire più larga unità

258

All’Agorà Pd presidente Regione Lazio: “Ogni passo sia ponderato”

PALERMO. “Non siamo stati con le mani in mano, mi sembra che si stiano affermando dei principi che sono corretti, dialogo, incontro, confronto, voglia di unità, buone candidature che sono poi i presupposti per arrivare ad una sfida competitiva e potenzialmente vincente.

Si esce da una lunga stagione di governo e bisogna crearne un’altra.

E’ giusto che ogni passo sia ponderato dalla voglia di tentare di costruire la più larga unità possibile”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, ai giornalisti, a margine di un appuntamento delle Agorà democratiche del Pd a Palermo, rispondendo alle domande sulle prossime elezioni amministrative di primavera nel capoluogo siciliano e sulla scelta del candidato a sindaco del Partito democratico. Sul ritardo nel trovare un candidato Zingaretti ha risposto: “Stiamo uscendo dalla vicenda della pandemia e in queste settimane siamo coinvolti emotivamente, con la mente e con il cuore, nelle vicende della guerra – ha aggiunto – C’è un processo delicato che va avanti. D’altronde a volte è anche vero l’opposto: spesso per correre si distrugge tutto e poi si perdono le elezioni. Io credo che invece dare attenzione all’ascolto e al costruire insieme sia la strada vincente. Costruire insieme”. (ANSA).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSciopero nazionale dei medici di medicina generale, anche Trapani aderisce
Articolo successivoCrollo Ponte San Bartolomeo, Falcone e Turano: «Parte il ripristino del collegamento»