Senza stipendio da novembre, oggi scioperano per l’intera giornata gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità

451

Dallo scorso novembre senza stipendio, oggi scioperano per l’intera giornata gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità

Trapani. Dallo scorso novembre lavorano senza percepire gli stipendi, subendo ritardi diventati insostenibili. Per questo, oggi, gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione degli alunni con disabilità si stanno astenendo dal lavoro per l’intera giornata.

A proclamare lo sciopero dei dipendenti della Società Cooperativa Azione Sociale Arl Onlus è la Filcams Cgil di Trapani che denuncia

la continua violazione del diritto contrattuale alla puntuale retribuzione da parte della Società cooperativa al personale Asacom, gli assistenti per l’apprendimento degli alunni con disabilità, che lavorano in sinergia con gli insegnanti.

Lo sciopero fa seguito a una assemblea che il segretario provinciale della Filcams Cgil Anselmo Gandolfo ha tenuto con le lavoratrici e i lavoratori, dopo aver preso parte a un incontro in Prefettura con la Cooperativa Azione sociale, concluso con un nulla di fatto.

“I ritardi nell’erogazione degli stipendi – dice il segretario della Filcams Cgil Anselmo Gandolfo – sono divenuti insopportabili. Lo sciopero di oggi si è reso indispensabile davanti al mancato rispetto dei fondamentali diritti della lavoratrici e dei lavoratori che senza percepire lo stipendio, dallo scorso novembre, continuano a lavorare con grande senso di responsabilità e professionalità. Questo – conclude il segretario Gandolfo – è il primo di una serie di scioperi che proclameremo nel caso in cui la cooperativa non provvederà a corrispondere ai lavoratori gli stipendi maturati nei mesi scorsi”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLe spese del vescovo Miccichè
Articolo successivoTragedia nel Trapanese: schiacciato dal suo trattore, muore un uomo