Mancanza Medici Pronto Soccorso, Psichiatria e Urologia. “Non c’è pace per l’ospedale di Alcamo”

6710

“Non c’è pace per l’ospedale di Alcamo, che giorno dopo giorno si avvicina all’orlo del baratro”

ALCAMO. “Il sottoscritto consigliere comunale Francesco Orlando, della Lega Salvini Sicilia, comunica al Signor Sindaco di Alcamo Al Presidente del Consiglio Comunale di Alcamo, E.P.C. agli organi di stampa, la mancanza di medici al pronto soccorso e nei reparti di psichiatria e urologia”.

“Non c’è pace per l’ospedale di Alcamo”

immagine di repertorio

Non c’è pace per l’ospedale di Alcamo, che giorno dopo giorno si avvicina all’orlo del baratro”.

Una nota che riporta predominante la questione ospedale ad Alcamo, che si tratti di quello che verrà o di quello che c’è, di sicuro l’esistente non vive momenti felici, come testimoniato da questa nota, ma anche da innumerevoli servizi giornalistici.

Nuovo ospedale, oggi il problema investe quello esistente

Quest’oggi, nello specifico, la nota si concentra sull’ultima emergenza, che è quella che riguarda il pronto soccorspsichiatria e urologiache, come sottolineato nella nota, rischiano drimanere paralizzati da un afflusso di persone, impossibile da gestire con lesiguo numero di medicin servizio e con il 118 che continua a portare pazienti con politraumi, ma anche con altre patologie, che spesso non possono essere trattate immediatamente per carenza dorganico (medico)“.

Intervenire con celeri

Quindi, continua la nota, “allo stato attuale in forza al pronto soccorso ci sono 4 medici di cui uno con limitazioni. Per tanto vista l’urgenza che si presenta CHIEDO al sigSindaco Domenico Surdi, responsabile della salute pubblica denostri cittadindintervenire con celeri presso glorgani dcompetenza dell’ ASP dTrapani.

La nota porta la firma di Francesco Orlando e Ignazio Caldarella

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteViola l’obbligo di dimora: pregiudicato arrestato dalla Polizia di Stato
Articolo successivoMigranti: sindaco di Agrigento, “speranze di 7 giovani finite in mare”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.