Castelvetrano. 25enne con precedenti per furto viola la misura cautelare: arrestato

323

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato un 25enne originario di Palermo.

L’uomo, già sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza per pregressi reati contro il patrimonio, nel mese di dicembre scorso era stato arrestato dai Carabinieri di Castelvetrano per il furto di alcuni televisori dal locale Ospedale, prontamente rinvenuti e restituiti agli aventi diritto.

Durante la convalida dell’arresto, la competente Autorità Giudiziaria aveva sottoposto l’uomo alla misura cautelare dell’obbligo di dimora che, tra l’altro, imponeva al 25enne di permanere in casa dalle 20 e le 7 del giorno dopo.

Tuttavia l’uomo, durante alcuni servizi posti in essere da militari dell’Arma, non è stato trovato in abitazione in più circostanze, per tale motivo l’Autorità Giudiziaria ha emesso una ordinanza di aggravamento predisponendo gli arresti domiciliari per il 25enne con l’applicazione del braccialetto elettronico.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteErice aderisce alla Giornata nazionale delle vittime di guerra
Articolo successivoTh Alcamo vittoriosa a Scicli