La Th Alcamo batte l’Aretusa Siracusa

315

La Th Alcamo batte l’Aretusa Siracusa per 28-25 e fa suo il Big Match del campionato di serie B, al termine di una partita tirata e combattuta che solo nel finale è girata dalla parte della formazione di Benedetto Randes.

Th Alcamo nervosa, troppa nervosa che ha praticamente finito per regalare un tempo alla formazione aretusea guidata dalla panchina da Alfio Settembre.
Troppi errori in Attacco, con giocate spesso fuori da qualsiasi logica tattica, hanno portata una ordinata Aretusa a portarsi in vantaggio, sospinta dal portoghese Almeida e da Santoro, con la Th Alcamo che riesce a sciupare due tiri dai sette metri, (alla fine del match saranno ben tre).
Al riposo 14-15 per la formazione ospite, al ritorno in campo Alcamo cambia registro, a difesa schierata praticamente per l’Aretusa diventa difficile trovare la via della rete con il portiere Chrimatopoulos autore di parate fondamentali nei momenti topici del match.
Alcamo che va anche sul più quattro, ma che al torto di non mettere in ghiaccio la contesa con alcune palle perse, che tengono in partita gli ospiti fino al termine.
Alla fine vittoria più che meritata per la Th Alcamo che ha trovato nei piu giovani Orlando e Cicirello gli uomini capaci di dare il colpo decisivo nei momenti cruciali del match, insieme a capitan Saullo di nuovo a suo agio nel ruolo di ala destro, mentre da rimarcare la prova difensiva di Grizzo, capace di mettere a referto anche due preziose reti.
” Alla fine abbiamo vinto e questo era la cosa più importante per noi” dice capitan Saullo, ” ma oggi abbiamo capito che se non affrontiamo tutte le partite con la giusta concentrazione rischiamo di innervosirci, appena non abbiamo allungato nel primo tempo ci siamo complicati la vita, e l’Aretusa ci ha insegnato che contro una squadra giovane e ben organizzata non possiamo permetterci di sottovalutare nessuno, e di pensare di poter vincere solo perché siamo sulla carta la squadra più forte del campionato, le partite vanno vinte sul campo “, ha concluso il capitano della Th Alcamo.
La formazione Alcamese è ora attesa Sabato prossimo in trasferta dal primo derby stagionale contro la Leali Marsala.
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMessina Denaro: da block notes Ars spunta loggia Castelvetrano
Articolo successivoVa in casa della ex moglie con una mannaia, arrestato