Altra “medaglia” per Campo, che inoltre seguirebbe Italiano nella nuova avventura a Firenze

942

Con il Cronometro d’oro, d’argento e di bronzo sono stati premiati i migliori preparatori dei campionati professionistici, secondo l’insindacabile giudizio degli stessi colleghi.

In Serie A Borelli è stato il più votato, precedendo nelle preferenze dei colleghi Paolo Barbero dell’Hellas Verona e Antonio Pintus dell’Inter, giunti secondi a pari merito.

Per quel che riguarda la Serie B 2019/2020, ad aggiudicarsi il Cronometro d’argento è stato l’alcamese Pietro Ivano Campo dello Spezia, seguito da Luca Alimonta del Benevento. Terzi ex aequo i preparatori di Chievo ed Empoli, Luigi Posenato e Rocco Perrotta.

In Serie C è stato Stefano Valentini della Reggio Audace a vincere il Cronometro di bronzo; secondo Lorenzo Riela del Vicenza, mentre terzi a pari merito sono stati Simone Arceci del Carpi e Massimiliano Botto della Ternana.

Quindi tornando al nostro Pietro Campo, sono state giornate di riconoscimenti da parte delle propria Città e del mondo professionistico del calcio che conta, ma le sorprese sembrerebbero non finire qua, infatti da fiorentinanews.it apprendiamo che Vincenzo Italianoallenatore della Fiorentina come confermato da calcionews24.com, abbia portato con se tutto il suo staff, del quale fa parte Pietro Ivano Campo, di conseguenza continua la stima reciproca tra Campo e Italiano. Per chiudere si potrebbe dire alla prossima riconoscenza o carica e un in bocca a lupo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMilazzo-Villabuona: centrodestra vuole cancellare doppia preferenza di genere. Il PD la difenderà
Articolo successivoPantelleria: droga e cartelli stradali in casa. Arrestato 26enne dai Carabinieri