Riconoscimento ad atleti alcamesi. Spirito sportivo e orgoglio per la città VIDEO

2795

Stamattina presso Palazzo di Città riconoscimento a cinque esponenti del mondo del calcio, nello specifico un allenatore, un preparatore atletico e tre giovani calciatori

ALCAMO. Riconoscimento consegnato dal Sindaco di Alcamo Domenico Surdi e dall’Assessore allo Sport Filippo Salato a cinque esponenti del mondo calcistico: Francesco Cusumano, calciatore professionista del Cagliari calcio; Erasmo Mulè, calciatore professionista della Juve Stabia; Roberto Pirrello calciatore professionista dell’Empoli; Giuseppe Scurto allenatore della Primavera della SPAL, anche se assente all’evento; Campo Pietro Ivano, preparatore atletico Spezia Calcio.

Una celebrazione dove si è messo in evidenza la serietà dei premiati e la grande passione per lo sport, nello specifico per il calcio. Naturalmente pieni di orgoglio gli alcamesi che si cullano questi ragazzi e che di sicuro con il proprio affetto li spingeranno verso vette più alte.

Nel video il Sindaco di Alcamo Domenico Surdi, l’Assessore allo Sport Filippo Salato, Roberto Pirrello calciatore professionista dell’Empoli, Erasmo Mulè calciatore professionista della Juve Stabia, Francesco Cusumano calciatore professionista del Cagliari calcio e Campo Pietro Ivano preparatore atletico Spezia Calcio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Centro studi Pio La Torre: “La nuova proposta di riforma del processo penale è un passo indietro nella lotta alla mafia”
Articolo successivoGli aggiornamenti del 29 giugno sul coronavirus nel trapanese: 186 positivi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.