8 marzo, “Giornata internazionale della Donna” a Valderice

312

VALEDERICE. “Quest’anno, più che mai, la Giornata Internazionale della Donna deve ricordarci non solo le conquiste sociali, economiche, e politiche avvenute per opera delle tante donne che non si sono risparmiate nella lotta contro la diseguaglianza e la discriminazione, ma  nell’anno della ri-partenza post pandemia, un pensiero di riconoscenza, non può non andare a tutte le donne che si stanno spendendo, giorno dopo giorno per chi è  più  in difficoltà, in un periodo tanto difficile e tragico”. Ad affermarlo il Sindaco di Valderice Francesco Stabile.

“Donne straordinarie che quotidianamente donano la propria professionalità, la propria capacità e sensibilità per lottare contro tutti gli effetti della pandemia.

Donne in prima linea, donne che rivestono nella storia dei nostri giorni un ruolo fondamentale, nonostante gli ostacoli che spesso la società  pone ancora nel loro percorso formativo e professionale.

Un sentimento di immensa gratitudine – conclude Stabile – deve volgersi, alle tante donne impegnate in tutti i campi: alle ricercatrici, alle scienziate, alle casalinghe, alle madri,  e non solo , alle donne instancabili,  vere e forti, che quotidianamente sono un punto di riferimento e  tirano le fila, con grande coraggio e con grande tenacia, di una vita difficile nel discriminante mondo del lavoro, nelle situazioni di scarsa riconoscenza dentro le famiglie, e nelle difficili lotte contro i pregiudizi della società”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteANPI Trapani: “Vogliamo ricordare e dedicare questa giornata Carla Nespolo e Lidia Menapace”
Articolo successivoSequestrati un’ officina meccanica e un autolavaggio abusivo a Mezzojuso