Th Alcamo torna in casa con il Cus Palermo

800

Th Alcamo chiamata al Riscatto con il Cus Palermo per un Derby diventato un classico della Pallamano Siciliana. Sta meglio il Cus Palermo.

Vittoria larga in casa con Mascalucia nella giornata precedente, mentre la Th Alcamo deve cercare di interrompere la striscia negativa di ben cinque sconfitte consecutive, due delle quali con Salerno e Giovinetto rimediate dopo la ripresa del campionato.

Alcamo che va anche alla ricerca della prima vittoria interna di questo campionato, considerato che sin qui al Pala Verga hanno vinto Mascalucia, Noci e Salerno, con pugliesi e campani in testa a punteggio pieno che si contenderanno il primato proprio in questa ottava giornata nello scontro diretto.

Alcamo non può sbagliare una partita che potrebbe finalmente dare slancio a una stagione iniziata alla grande, con due vittorie consecutive, poi tra assenze e defezioni varie nelle partite con Mascalucia e Noci sono arrivate le prime sconfitte, mentre con il Benevento la formazione Alcamese, prima delle lunghissima sosta, meritava certamente di portare a casa un risultato positivo.

Di certo si qui la formazione di Benedetto Randes ha giocato meglio lontano da Alcamo e anche Sabato scorso alla fine ha raccolto meno di quanto meritato nel derby di Petrosino con il Giovinetto.

Cus Palermo avversario insidioso, spigoloso che Alcamo conosce ovviamente bene, e per questo non sarà difficile pronosticare un match tirato ed equilibrato.

Nella Th Alcamo ci sarà il Debutto di Matteo Guinci che ritorna a giocare con la squadra in cui è cresciuto a distanza di due stagioni, mentre il Cus Palermo potrà contare su Alessandro Aragona, principe dei Bomber del campionato di serie A2, con il figlio dell’allenatore del Cus Palermo obbiettivamente il più forte giocatore del Girone meridionale.

Th Alcamo – Cus Palermo verrà arbitrata dai signori Bertino e Bozzanga. Si gioca alle ore 18.00, Sabato 30 Gennaio a porte chiuse al Nuovo Pala Verga.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCovid, da lunedì Sicilia in zona arancione. VIDEO
Articolo successivoSalemi, interventi per 50 mila euro sulla rete idrica